Trucco Halloween: idee originali da paura!

 In Make Up
0

Halloween è alle porte! Da cosa vi travestirete? Sexy strega, zombie, scheletro o perfido clown? Ecco come lasciare tutti a bocca aperta con i miei consigli per il trucco Halloween.

Per alcuni, Halloween è solo un Carnevale fuori stagione, una tradizione importata a fin di business; per altri, invece, soprattutto per i più giovani, Halloween è diventata una ricorrenza intoccabile, un’occasione per fare festa e divertirsi, magari sfoggiando qualche look stravagante.

Tra i più gettonati ci sono streghe, zombie e personaggi ispirati ai film dell’orrore.

Uno su tutti? Il clown: l’ambiguo per eccellenza, sorridente, ma insincero e potenzialmente diabolico. Chi non ricorda il perfido It, di recente tornato nelle sale cinematografiche?

Quale che sia il travestimento da voi prescelto, è naturale che anche il look beauty sia all’altezza, abbinato al costume o unico protagonista.

Alcune delle proposte che ho elaborato vi permetteranno di realizzare una bellissima opera d’arte e di trasformare il vostro viso in una tela su cui tracciare storie da brivido.

Trucco cicatrici

Trucco cicatrici

Cicatrici su visi bellissimi, sguardi satanici bordati di viola e nero e rivoli di sangue renderanno il vostro Halloween makeup particolare ed originale. A lasciar tutti a bocca aperta, poi saranno le illusioni ottiche in 3D, con le quali potrete dar vita a dentature poco rassicuranti e ad effetti ottici di sicuro impatto.

Difficili da replicare, ma non impossibili, questi make-up così elaborati vi renderanno unici.

In fondo, ciò che conta davvero in questi casi è trovare le giuste fonti di ispirazione. Ciglia finte extra long e ombretti metallici faranno il resto.

Travestimento da strega

Travestimento da strega

Se volete mantenervi sul classico travestimento da strega, concentratevi su labbra e manicure: il rossetto è meglio sceglierlo intenso, come impone il trend di stagione. Prugna e rosso, ma anche nero, viola e verde, che non sono di certo colori facili da sfoggiare nella vita di tutti i giorni, a meno che non siate habitué di passerelle e servizi fotografici.

Ad Halloween potrete osare e togliervi qualche sfizio.

Al ritorno dal sabba, messe da parte pozioni e cappelli a punta, però, ricordate di rimuovere tutto: tra lo spaventare e lo spaventarsi la differenza è sottile, così come tra il far ridere e il terrorizzare.

I clown insegnano…

Makeup Halloween

Makeup Halloween

Ho realizzato un make up utilizzando le protesi in silicone al platino di ultima generazione, il sangue per occhi di Kryolan e un mix di sangue arterioso e venoso della linea Fernando Melileo.

Come truccarsi per Halloween

Come truccarsi per Halloween

Inoltre, ho applicato alcuni tiranti da pesca sulle zone frontale, sotto orbicolare, mentoniera e platismatica, creando così un effetto 3D.

Trucco sangue per occhi

Trucco sangue per occhi

Vi è un vero e proprio esempio di realismo: un’apertura laterale realizzata con l’inserimento di uno spillo e l’agocannula, con fuoriuscita di sangue venoso.

Trucco sangue

Trucco sangue

La ricostruzione di un incidente, con inserimento di un colpo esterno, che si inserisce all’interno dell’arto superiore, e con fuoriuscita di sangue e di parti muscolari.

Ricostruzione trucco incidente

Ricostruzione trucco incidente

La ferita con lacerazione di arto superiore, realizzata sempre con protesi in silicone al platino.

Trucco ferita

Trucco ferita

Per finire, una proposta più glamour, per chi ama il make up, ma non la trasformazione: un close up, realizzato con pennelli sangue gloss, ombretto rosso e un pizzico di viola, per rendere il tutto ancora più realistico.

Makeup ferita

Makeup ferita

Horror, fascino e mistero saranno gli ingredienti per spaventare e lasciare tutti a bocca aperta con il vostro makeup Halloween!

Post recenti

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Contatti

Per qualsiasi info per i Corsi di Massaggio e Trucco inviami una mail o chiamami al numero: +39334.6199136

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: