Esthetiworld: nuovo appuntamento per la Gil Cagnè Baldan Group!

Esthetiworld by Cosmoprof è il grande appuntamento dedicato al mondo dell’estetica applicata, del nail e delle spa, che anche quest’anno torna a Milano dal 6 all’8 ottobre 2018, presso il MiCo, la Fiera Milano Congressi.

L’Esthetiworld è ormai alla sua ottava edizione e prevede un’area espositiva di alto livello, dove sarà possibile incontrare le migliori aziende di estetica, di apparecchiature e di nail.
Oltre ad essere un’importante area espositiva, infatti, l’evento è un appuntamento professionale e di aggiornamento estremamente importante, in occasione del quale le principali aziende del settore presenteranno i loro nuovi prodotti e le loro tecnologie più all’avanguardia pensate per centri estetici e nail.
In quest’occasione, avrete la possibilità di conoscere le più importanti novità del settore SPA.
Questo appuntamento con il mondo della bellezza e della cura della persona offre un calendario di iniziative volte ad offrire alle estetiste un sistema d’eccellenza per arricchire la propria professionalità e che nasce dall’esperienza maturata negli anni dalle più importanti riviste del settore, quali Esthetitaly e Wellness Design, oltre che dal know-how di Cosmoprof Worldwide Bologna, l’evento mondiale leader nel settore di beauty e wellness.

Tanti i convegni in programma, durante i quali le tematiche del giorno saranno trattate e approfondite da relatori di elevato profilo professionale e altamente qualificati, che daranno alla loro platea spunti, consigli e nuovi stimoli, per migliorare il proprio servizio e soddisfare al meglio i propri clienti.
La manifestazione si avvale anche della collaborazione di Cosmetica Italia e del patrocinio di FAPIB e Cidesco Italia, oltre che a quella dello spa consultant Sandro Baronti e della nail artist e imprenditrice Eva Burai.
All’evento, il giorno 6 ottobre prenderà parte anche Fernando Melileo, mentre il giorno 8 ottobre sarà la volta dell’art director Pablo Gil Cagné, che metteranno la loro professionalità a disposizione, offrendo le proprie consulenze in materia di make up.
La Maison Gil Cagnè vi dà appuntamento il 6 e l’8 ottobre a Milano, nel settore Beauty and Spa, allo stand n.B8 / C9.

Miss Progress International: al via la VI edizione!

Dal 21 al 30 settembre, si svolgerà la sesta edizione di Miss Progress International!

Per la sesta edizione consecutiva, il Miss Progress International sarà organizzato dall’Associazione culturale In Progress.
L’evento accoglierà in terra pugliese le delegazioni provenienti dai cinque continenti, dal 21 al 30 settembre.
Durante il suo svolgimento, si tratteranno temi fondamentali, quali l’ambiente, la salute, i diritti umani e integrazione culturale, che saranno al centro dell’attenzione mondiale.
Saranno dieci giorni all’insegna dell’integrazione, tra decine di culture diverse tra loro, ma con la voglia di integrarsi e conoscersi: ancora una volta il tacco d’Italia sarà protagonista, insieme alle Ambasciatrici del Progresso, dell’unico evento al mondo dedicato ad ambiente, salute e diritti umani.
La sesta edizione di Miss Progress International – Donne per il Progresso inizierà all’aeroporto di Brindisi il 21 settembre, quando arriveranno le delegazioni provenienti da ogni parte del mondo, che vogliono offrire il loro contributo per rendere il nostro pianeta un posto migliore.

Ogni concorrente, infatti, presenterà un progetto dedicato ai temi su cui si snoda l’evento e la giuria ne valuterà contenuti e fattibilità, decretando come vincitrice l’autrice di quello migliore.
A ideare questo format innovativo e unico al mondo è stata l’Associazione culturale In Progress di Carosino e per l’evento ha preparato un programma di attività, che darà alle concorrenti e ai loro accompagnatori l’opportunità di conoscere più da vicino un territorio meraviglioso come quello pugliese e di vivere un’esperienza multisensoriale senza precedenti.
Lo spettacolo finale si svolgerà venerdì 28 settembre: nel Castello Muscettola di Leporano, sarà annunciata l’erede della filippina Jedaver Pancho Opingo, l’attuale detentrice del titolo, che tornerà in Puglia per raccontare come sia stata in grado di realizzare il progetto che l’ha portata alla vittoria nel 2017.
Come sempre, la serata sarà condotta sia in italiano che in inglese e trasmessa in diretta mondiale in streaming sulla pagina Facebook e sul sito web www.missprogressinternational.com, dal nuovo design.
Alla finale internazionale prenderà parte anche Fernando Melileo, first make up artist della Face Place art director Pablo Gil Cagnè, che coordinerà lo staff dei make up artist.

Swiss Beauty Expo dal 1 al 3 settembre: vi aspetto

Swiss Beauty Expo dal 1 al 3 settembre: vi aspetto!

Lo Swiss Beauty Expo è la Fiera Internazionale della Cosmetica e dell’Estetica Professionale, che si svolge ogni anno presso il Centro Esposizioni Lugano, in Svizzera. Quest’anno le date prescelte saranno quelle del 22, 23 e 24 aprile.

Quello dello Swiss Beauty Expo è un appuntamento sempre molto atteso dai professionisti e dagli appassionati del settore dell’estetica e della cosmetica: tre giorni in cui visitatori e addetti ai lavori hanno l’opportunità di conoscere le attrezzature, le soluzioni e i prodotti più performanti presenti sul mercato internazionale, le nuove tendenze nel mondo del make up e delle nails art.
Inoltre, in tale occasione, partecipanti hanno la possibilità di conoscere le diverse strade formative professionali di questo settore attraverso le accademie e le materie da approfondire all’interno delle conferenze tematiche legate alla bellezza.
Con un bacino d’utenza di circa 350.000 potenziali visitatori solo in Ticino e circa 2.500 operatori del settore della bellezza, il Swiss Beauty Expo diventa così la fiera più importante del settore della bellezza in Ticino e una meta obbligatoria nel calendario internazionale dei principali eventi del settore.
La manifestazione riunisce ogni anno sotto lo stesso tetto una immensa schiera di professionisti di rilevanza internazionale, che portano la loro maestria e le loro conoscenze in Ticino.

Oltre alle aree espositive, la manifestazione mette in programma sul palco principale diversi live shows, curati da rinomati artisti di livello internazionale del settore, sotto la reggia del nostro famoso direttore artistico Carmelo Spina.

Competizioni

Per quanto riguarda la zona competizioni, invece, questa ospita tutti i professionisti e gli amanti della bellezza per lo svolgimento delle competizioni di Naildesign Inja, Make-Up e Bodypainting, con lo Swiss Naildesign Trophy e il Campionato Svizzero Make-up.
Insomma, si tratta di un vero e proprio punto di ritrovo annuale per apprezzare le nuove tecniche innovative, conoscere i principali protagonisti sempre presenti ai campionati internazionali e mettere alla prova la propria passione e la propria maestria.

Conferenze

Il Swiss Beauty Expo è anche informazione e formazione con numerose conferenze tenute da rinomati professionisti e esperti del settore, pronti ad interagire e a rispondere alle domande dei visitatori.
Si tratta di brevi incontri di discussione e approfondimento delle tematiche più ricorrenti, che hanno il compito d’offrire a tutti una informazione completa e rigorosa, in modo a sostenere e sviluppare il settore dell’estetica e del benessere in generale.
Non solo una fiera dell’estetica, ma un’occasione di crescita e confronto da non perdere assolutamente!
Vi aspetto, quindi, allo stand della Baldan Group per una consulenza make up!

Rome Inclusive Fashion Night

Rome Inclusive Fashion Night: un evento da non perdere!

Il 15 giugno 2018 segnatelo in agenda e non dimenticatelo per nessun motivo! Il motivo? Si svolgerà la attesissima Rome Inclusive Fashion Night!

Un evento di straordinaria importanza, dove regneranno il lusso e lo sfarzo del prestigioso The St. Regis Rome, location storia, sede dell’edizione 2018 del Rome Inclusive Fashion Night!

Di cosa stiamo parlando?
Si tratta di una sfilata di alta moda per top models e modelle con disabilità, in carrozzina, detenute e amputate, che giungono a Roma da tutto il mondo, per prendere parte a questo evento.
Le più rinomate maison made in Italy parteciperanno alla Rome Inclusive, con i migliori designer italiani, tra cui Renato Balestra, Carlo Pignatelli, Giada Curti e Gianni Sapone.
I grandi nomi della moda italiana presenteranno e faranno sfilare le loro nuove collezioni sulla prestigiosa passerella della Iulia Barton, che ha scelto un talento e una professionalità del calibro di Pablo Art director della Maison Gil Cagnè, con il compito di curare l’immagine delle modelle. Una collaborazione che nasce sin dalla prima edizione dell’evento nel 2012, grazie al rapporto di stima e amicizia, che lega l’Art director a Fabrizio e Giulia Bartoccioni.
Insomma, tutto pensato per dar vita ad uno fashion show unico ed esclusivo sull’intero panorama internazionale della moda.
Ad impreziosire tale edizione, la partecipazione di numerosi personaggi V.I.P. e testimonials più noti e amati del mondo dello spettacolo.
Patrocinato dal Comune di Roma Capitale e sponsorizzato da ACEA, il Rome Inclusive avrà scopo benefico, per cui l’intero incasso proveniente dall’evento sarà totalmente destinato a favore della Fondazione Vertical ONLUS, che svolge da sempre studi e ricerca sulle lesioni spinali.

Un evento di alta moda, ma soprattutto e prima di tutto di solidarietà e beneficenza, che vedrà accanto a Pablo e come suo braccio destro anche Fernando Melileo, scelto da Pablo per guidare lo staff dei make up artists della Face Place Academy, in rappresentanza della Gil Cagnè Baldan Group, come in tutti i principali eventi di moda e make up.
L’appuntamento con la moda è fissato per giovedì 15 giugno 2018 al The St. Regis Rome, in via Vittorio Orlando n.3 a Roma.
Per acquistare il biglietto clicca qui
Noi ci saremo. E voi? Non mancate!

Miss Mondo Italia: chi sarà la vincitrice?

Miss Mondo Italia: chi sarà la vincitrice?

Miss Mondo Italia è un concorso di bellezza che si tiene annualmente in Italia, ogni edizione attira su di sé migliaia di riflettori e l’attenzione del grande pubblico.

Scopo di Miss Mondo Italia è quello di eleggere quella che sarà la rappresentante italiana per il concorso di bellezza internazionale Miss Mondo.
Come è stato per gli ultimi undici anni, anche l’edizione del 2018 sarà ospitata dalla cittadina di Gallipoli.
Infatti, sarà proprio la piccola perla pugliese la sede della fase finale del concorso, durante la quale sarà proclamata la nuova miss, che rappresenterà l’Italia a Miss World, in programma sull’isola di Hainan in Cina.
Come sempre, saranno il “Gruppo Caroli Hotels” e soprattutto il “Bellavista Club”, situato sul centralissimo Corso Roma, ad accogliere il quartier generale dell’organizzazione.
L’arrivo delle 150 concorrenti è previsto per sabato 26 maggio.
Tante le attività e gli eventi collaterali che caratterizzeranno il programma dei 15 giorni del Concorso.
La finale, invece, è in programma per domenica 10 giugno, presso il Teatro Italia.
A condurre l’evento ci sarà uno dei volti giovani più noti e più amati della Tv: Stefano De Martino, reduce, insieme ad Alessia Marcuzzi, dell’ultima edizione dell’Isola dei Famosi.

Finale Miss Mondo 2018
Finale Miss Mondo 2018 con Stefano De Martino

Tanti e altrettanto importanti e amati dal pubblico saranno gli ospiti annunciati per questa edizione: dal noto attore Fabio Fulco alla showgirl Cecilia Capriotti concorrente all’Isola.
E poi ancora l’inviato di Striscia La Notizia Luca Abete, l’eclettico performer Matthew Lee, la spettacolare boy band The Bootle’s direttamente da Tu Si Que Vales, le gags del cabarettista ed attore romano Antonio Giuliani.
Dulcis in fundo Valeria Altobelli, Miss Mondo Italia 2004 ed oggi affermata show girl e talentuosa concorrente di Tale e Quale Show, programma Rai condotto da Carlo Conti.
Tanti gli eventi in programma, tanto il divertimento e tanti i personaggi e i volti noti del piccolo schermo.
Un’edizione così ricca e alla quale non poteva mancare Fernando Melileo, che sarà in veste di capotruccatore sotto la supervisione di Pablo Gil Cagnè, sempre presente per prestare la propria esperienza e la propria abilità dietro le quinte, portando in alto ancora una volta il nome della Face Place e della Gil Cagnè Baldan Group, sponsor ufficiale di Miss Mondo Italia!
Insomma, un evento assolutamente da non perdere e che si profila già da adesso ricco di soprese!

Cosmoprof Worldwide Bologna: pronti per l'edizione 2018!

Cosmoprof Worldwide Bologna: pronti per l'edizione 2018!

Da 50 anni, il Cosmoprof Worldwide Bologna è l’evento internazionale che studia e riunisce nello stesso posto le tendenze legate al settore della cosmetica e del mondo beauty.

Lo spazio espositivo del Cosmoprof Worldwide Bologna copre l’intero quartiere fieristico di BolognaFiere ed è dedicato ai settori dell’industria cosmetica:

  • Perfumery and Cosmetics;
  • Natural Products;
  • Packaging;
  • Machinery;
  • Contract Manufacturing and Raw Materials;
  • Beauty and Spa;
  • Hair and Nails.

Ogni anno, accorrono al Cosmoprof Worldwide numerosi espositori, visitatori e acquirenti provenienti da ogni parte del mondo e che trasformano la fiera in un hub internazionale.
È qui che professionisti e decision makers si danno appuntamento per ampliare e far conoscere il proprio business.
Ancora una volta ci siamo: dal 16 al 19 marzo 2018 ci aspetta l’Hair and Nails and Beauty Salon dedicata ai professionisti, che lavorano in centri di bellezza, wellness, Spa e parrucchieri.
Inizia il conto alla rovescia per tutti gli appassionati di beauty e make up.
Ad attenderli, ci saranno tante novità e prodotti firmati Gil Cagnè, nonché spettacoli dal vivo, dimostrazioni e tante iniziative pensate per offrire ai partecipanti un’ulteriore opportunità di aggiornamento professionale.

All’evento prenderà parte anche Fernando Melileo dell’Accademia Face Place art director Pablo Gil Cagné, che metterà la sua professionalità a disposizione, per informazioni sui corsi dell’Accademia e consulenze make up.
L’appuntamento è a Bologna nel settore Beauty and Spa N° di Padiglione – N° di Stand: 37 (A56-B55)!
Per maggiori informazioni sull’evento dell’anno, vi basterà dare un’occhiata al sito ufficiale del Cosmoprof www.cosmoprof.com.
Non mancate: l’Accademia Face Place art director Pablo Gil Cagnè c’è!

Fernando Melileo: World of Fashion alla XX edizione

World of Fashion alla XX edizione

Sabato 27 e domenica 28 gennaio, si è svolta la XX edizione del World of Fashion.

Nell’ultimo weekend di gennaio, dalle ore 18.00, gli eleganti saloni del Westin Excelsior di Roma in via Veneto hanno ospitato uno dei più attesi e prestigiosi appuntamenti della sezione “In town” del calendario ufficiale di Alta Roma: la XX edizione del World of Fashion.

Fernando Melileo truccatore al World of Fashion 2018
Fernando Melileo truccatore al World of Fashion 2018

Si tratta di un evento ideato e diretto da un instancabile ed effervescente Nino Graziano Luca, notissimo autore e conduttore televisivo.
Dal 1989 Presidente e Direttore artistico della compagnia Nazionale di Danza Storica e dal 2008 patron di questa straordinaria kermesse di moda, Nino Graziano Luca si prodiga affiché ogni edizione di questo evento tanto atteso superi sempre quella precedente.
“Il World of Fashion – commenta il patron della manifestazione – lancia un messaggio di speranza: il dialogo tra le culture è possibile quando coloro che interagiscono, “parlano” i linguaggi della moda e delle arti. Una filosofia confermata in questi anni dal backstage alla scena, dalla perfetta interazione tra gli stilisti all’atmosfera in platea”.
“Non a caso, il sottotitolo che accompagna la manifestazione – aggiunge ancora Nico Graziano Luca – è “Crocevia di un incontro”, avvalorato nella sua storia dall’aver ospitato circa sessanta stilisti provenienti da 26 Paesi.
A sfilare si sono susseguite le Collezioni di Addy van den Krommenacker per l’Olanda, Marcela De Cala per la Spagna, Massimiliano Giangrossi per l’Italia, Rujji by Raja El Rayes per la Libia e Georgiana De Prisco ancora per l’Italia.
La Face Place al World of Fashion 2018
La Face Place al World of Fashion 2018. Nella foto: Claudio Marfurt e Pablo Gil Cagnè

Ad un evento così importante, non poteva di certo mancare l’entusiasta partecipazione dell’Accademia Face Place diretta da Pablo Gil Cagné, nella persona di Fernando Melileo, scelto come capo truccatore, per mantenere alto il nome dell’Accademia e dare il proprio contribuito alla World of Fashion.
Ancora una volta, la protagonista indiscussa è stata l’arte, con un’opera monumentale di Max Marra, l’”Arka Cosmos”, creata specificamente per questa XX edizione del World of Fashion.

Fernando Melileo al trucco per Alta Roma Fashion Week presenta collezione Victoria

Alta Roma Fashion Week, presenta collezione Victoria

Una serata di quelle che si fanno ricordare. Alta Roma Fashion Week, il 27 gennaio scorso, hanno fatto sognare i presenti a Palazzo Montemartini di Roma. La sfilata collezione “Victoria”, inserita nel calendario ufficiale è stato un successo di pubblico.

In passerella ha sfilato il mito di una ‘donna’ consapevole del fascino travolgente e innamorata della vita, proprio come la regina Victoria. Il look delle modelle è stato curato nei minimi dettagli dal team di Pablo Gil Cagnè della Face Place Academy e Gennaro Diana. Ha presentato l’evento la conduttrice Valeria Openheimer. L’evento “Victoria” ha racchiuso in sé tutto ciò che fa tendenza, dall’abito per il Gala a quello per un cocktail, dalla moda sposa ai gioielli scultura, dalle installazioni floreali ai vini pregiati.

Quattro designer, per una sfilata di alta classe

Fernando Melileo al trucco per una sfilata alta classe
Fernando Melileo al trucco per una sfilata alta classe

Abed Mahfouz, Marina Corazziari, Cinzia Ferri e Vanessa Villafane, hanno mostrato le loro collezioni, Debora Lo Magno ha presentato un tableau vivant a Alta Roma Fashion Week. Abed Mahfouz ha scelto “Victoria” per ritornare sulle passerelle romane a presentare la collezione couture “Caotic Romance” dove abbiamo visto trionfare il turchese, il rosa e il rosso. Abed Mahfouz è stato invitato dall’Istituto di cultura Italo-Libanese che cura le relazioni tra l’Italia e il Libano. Marina Corazziari si è confermata eclettica e dal gusto mediterraneo riuscendo a fondere eleganza e innovazione nei suoi “Gioelli- Scultura”, vere opere d’arte da collezione. Cinzia Ferri, ha confermato la bellezza del suo stile che da quarant’anni rende unici gli abiti da sposa del suo atelier di Roma. Vanessa Villafane, giovane stilista argentina, italiana d’adozione, presentando sulla catwalk di “Victoria” la sua prima collezione intitolata “Pasional” si è confermata come grande e intuitiva designer. Debora Lo Magno giovane stilista siciliana è riuscita a emozionare tutti con un tableau vivant, con alcuni abiti della collezione intitolata “The dreams” ispirata ad una donna elegante e sofisticata.

Alta Roma Fashion Week, bellezza in tutte le sfumature

Fernando Melileo e Pablo Gil Cagnè alla sfilata Alta Roma Fashion Week
Fernando Melileo e Pablo Gil Cagnè alla sfilata Alta Roma Fashion Week

Tra le tante cose da ammirare in una serata speciale un’installazione di Floral Art, “The Victoria’s way”, realizzata dalla floral designer Gabriela Grandi, di CopihueFloral Studio. Gabriela Grandi possiede una cifra stilistica che ne fanno un’artista non convenzionale tra le più apprezzate al mondo. A fine evento, Carlo Dugo, Ambasciatore italiano del ConcoursMondial de Bruxelles Wine &Spirits, ha offerto una selezione delle sue cantine tramite l’Agenzia di rappresentanza ENOSIS SRL.

Medit Summer Fashion alla X edizione

Medit Summer Fashion alla X edizione

Sabato 15 luglio si è tenuta la X edizione del Medit Summer Fashion, alla quale hanno preso parte anche Fernando Melileo e il suo staff della Maison Gil Cagné.

Un evento che torna prepotentemente sulla scena della moda, dopo ben quattro anni di assenza e per riaffermarsi come l’evento più fashion della Puglia.
Affiancata da Vincenzo Sparviero, giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno della redazione di Brindisi, nella magnifica e suggestiva cornice di Cala di Rosa Marina di Ostuni, la madrina dell’evento, Antonella Parziale, ha scelto come tema per questo ritorno “i cinque sensi”.

Antonella Parziale e Vincenzo Sparviero
Antonella Parziale e Vincenzo Sparviero

Otto gli stilisti emergenti, che si sono sfidati per primo, secondo e terzo posto, presentando ad un’attenta ed esigente giuria i propri lavori: un abito per ognuno dei cinque sensi.
abiti da sposa
Sfilata abiti da sposa

Tre di loro si sono contesi il primo posto e a prevalere è stato il giovanissimo Riccardo Cappelli col “Tatto”, che ha conquistato il premio messo in palio dalla fondazione Africa Fashion Gate, che ha affiancato l’Associazione Medit Summer Fashion nel progetto dei giovani stilisti, insieme a Banca Mediolanum.
Premio della fondazione Africa Fashion Gate
Anggy Haif

Direttamente da Parigi, Anggy Haif, stilista ospite, ha portato in scena un ponte tra Italia e Africa, creando un momento di internazionalizzazione molto ben riuscito e apprezzato.
Da segnalare, anche la sfilata del bravo artista napoletano Vincenzo Pisciotta, che ha presentato la sua collezione ispirata a Frida Khalo.
Insieme alle acconciature di Anna Dentamaro e Diego Ignone e ai look di Paola Buttiglione, ad arricchire un evento di tale spessore, non poteva che esserci il make up artist Fernando Melileo, della Maison Gil Cagné.
Staff truccatori
Staff truccatori

Premiato con una targa, come riconoscimento per l’impeccabile lavoro svolto, il make up artist non ha mancato di ringraziare tutto il suo staff di truccatori: Lucia Melileo, Giulia Miglietta, Lucia di bello, Marta Cosi, Ilaria Leo, Mariangela Radesca e Francesca dell’Atti; nonché il fotografo Paolo de Novi, per la proficua collaborazione.
Un evento che aggiunge ulteriore prestigio alla Maison Gil Cagné, chiamata a dare il suo contributo e a fare la differenza, come sempre!

Gran Galà della Moda 2017

Gran Galà della Moda 2017

Grande successo per la manifestazione, Gran Galà della Moda, svoltasi il 1 luglio, nel suggestivo scenario della Cattedrale Regina Pacis di Ostia Lido.

Sfilata
Sfilata Gran Galà della Moda

La serata perfetta. Durante la quale moda e spettacolo si sono intrecciati al chiarore della luna in uno scenario suggestiva e romantico: la della Cattedrale Regina Pacis. Tutta Ostia Lido ha voluto prendere parte all’evento, la 17esima edizione del Gran Galà della Moda.
La bellezza è stata celebrata in tutte le sue forme e si è distinto per la sua rara maestria, il tatto e la capacità di trasformare il make-up in arte Pablo Gil Cagnè che, con il suo esercito di truccatori della sua Face Place Academy, non si è dato sosta. Coadiuvato da Daina per le acconciature e dalle due stilyst Vanda e Marina. Per lui la una targa di ringraziamento che la contessa Patrizia De Blanck, sua amica affettuosa, ha voluto personalmente consegnare.
Pubblico Gran Gala della Moda
Pubblico Gran Gala della Moda

Un Gran Galà della Moda che resterà a lungo nei ricordi dei partecipanti. Occasione per celebrare stilisti noti ed emergenti e le loro collezioni. Maria Cristina Vespasiani ha presentato la linea femminile mare Triumph, Bags & Co e la linea bimbi di Robe Colorate, con i suoi 50 bambini in scena. Tanti applausi anche per l’anticipazione della collezione 2018 di Romeo Gigli Plus, con Salvatore Conti Rappresentanze.
Il pubblico si è , poi, sciolto in applausi a scena aperta davanti alle coreografie di Erno Rossi, che si è avvalso della collaborazione di Support Event William Vittori.
Anche gli stilisti emergenti hanno avuto una parte importante nella serata. Si sono alternati Claudia Piccinini, in arte Lady Klady, con una collezione raffinata e gli abiti straordinari realizzati dalle ragazze della prestigiosa Accademia Maria Maiani di Roma. Le sfilate si sono alternate con le bellissime coreografie di Step Up, capitanate dal coreografo Marcello Sindici.
Scalinata Gran Gala della Moda
Scalinata Gran Gala della Moda

La chiusura della serata evento, condotta da Carlo Senes e Hoara Borselli, la vincitrice di Ballando con le Stelle, è stata dedicata all’eleganza dell’abito da sposa by Brutta Spose.
Molto apprezzati gli spazi musicali e i tanti ospiti tra i quali Angelo Martini ed i suoi ragazzi del talent Eleonora Lavore, la bravissima attrice Cecilia Taddei con le sue imitazioni di Belen e Sabrina Ferilli, il Disturbatore Tv Niki Giusino, la Contessa Patrizia De Blank, Igor Righini, nipote di Alberto Sordi, l’attore Roberto De Fazio e la partecipazione straordinaria di Mons. Salvatore Micalef.
Il Gran Galà della Moda è stato coronato anche dalla consegna di alcuni riconoscimenti, tra i quali il Premio Gianni Sepe all’imprenditore Giuseppe Ciotoli dalle mani delle giornalista Alessandra Perlutz, editore della Gazzetta del Litorale. Altri premi sono andati alla Cooperativa Grimaldi per il sociale e a Valeria Allocca come giovane imprenditrice del Litorale.
Particolare attenzione è stata dedicata al make up curato da Face Place Academy di Pablo Gil Cagnè e come capotruccatore Fernando Melileo.
Capotruccatore Gran Gala Moda
Fernando Melileo: Capotruccatore ritira una targa di ringraziamento rilasciata dalla contessa Patrizia De Blanck

Di rara maestria la regia curata dal regista Federico Saliola che, insieme al gruppo di fonici, tecnici luci e audio hanno regalato oltre due ore di spettacolo, con il supporto del coreografo Raoul Morandi, il regista di sfilata Oscar Garavani , la curatrice del backstage Paola Desini con le sue collaboratrici.
La grande serata dedicata alla moda si è avvalsa del patrocinio della Regione Lazio e della Commissione Prefettizia del X Municipio.

Corso trucco correttivo

Corso trucco fotografico


© 2018-2020 Fernando Melileo. Tutti i diritti riservati.